andrea-bio
MAESTRO LIUTAIO

Andrea Schudtz

Andrea Schudtz è nato nel mese di novembre del 1973.

Ha percorso i suoi primi passi nell’arte di liuteria con il padre Pavel Schudtz, un famoso Liutaio che ha lavorato per il Teatro Bolshoi di Mosca.

Già da bambino Andrea ha iniziato a suonare il violino e ha partecipato anche alla “Central School of Music”.

Dalla giovane età di 15 anni Andrea realizza il suo primo strumento.

Nel 1990 la “Fondazione Principe delle Asturie” invita suo padre Pavel Schudtz a trasferirsi in Spagna a lavorare per la sua Orchestra.

Nel 1991 Andrea ha decide di frequentare la “International School of Violins Making” a Cremona e per questo si trasferisce in Italia.

Ha studiato con i Maestri Conia, Negroni, G. Scolari e nel 1995 si è laureato come liutaio.

Durante la frequentazione della scuola di costruttori di violini, Andrea lavora nella bottega del Maestro Crillovi.

I suoi strumenti sono realizzati seguendo i modelli classici della scuola cremonese, come Stradivari, Guarneri e Amati con un tocco personale. La sua vernice è molto sottile ed elastica e la scelta del legno è eccellente.
Queste qualità rendono i suoi strumenti di grande successo ricercati dai musicisti di tutto il mondo. Attualmente vive e lavora a Cremona dove ha aperto un laboratorio nel centro della città.

Andrea ha partecipato a numerosi concorsi di liuteria, tra cui a titolo di esempio citiamo:

Violin Makers competition Tchaikovsky, Mosca – 1990 – dove ha ottenuto il 5 ° posto per violoncello e il premio per il partecipante più giovane;

Violin Makers competition a Praga -1992- -4 °.

Concorso Nazionale Liutai a Baveno, Italia – 1993 -2 °

Violin Makers Competition of Tchaikovsky, Mosca – 1994 dove ha ottenuto il 5 ° posto per violino e il premio per il miglior suono offerto dai Liutai francesi

6 ° concorso Nazionale Liutai a Baveno, Italia – 1997.

pavel-schudtz

The Father: Pavel Schudtz